Ciao Italo

Ciao Italo Andando a curiosare nel sito delle ecomaratone ho visto la tragica notizia e ho voluto cliccare nel vostro sito e leggere un pò chi era il vosto caro Italo. Non so chi siete e non vi conosco ma penso che ogni podista appassionato della corsa in modo leale e sincero, non possa non rispecchiarsi nel profilo di Italo,e non mi vergogno a dirvi che mi sono scese le lacrime dagli occhi. Tra un mese ci sarà la treviso marathon , la maratona della mia provincia e Italo da lassù ci guarderà tutti e ci darà sicuramemte la forza per finire quei sempre lunghi 42,195 km. Lui adesso è un vero "sky runner", un corridore del cielo. Un sincero e commosso saluto a voi podisti di velletri e in particolare alla famiglia di Italo a nome mio e del mio piccolo gruppo podistico, il Vardavanti di Cornuda (TV).

Roberto Scandiuzzo


back