Ancora una trasferta positiva in Abbruzzo

La tradizione di abbinare la passione della corsa con una trasferta che consenta di vivere una giornata, piuttosto che un week end, con le famiglie fuori regione, è una delle costanti che annualmente si ripetono nella nostra società e si cerca da qualche anno di variare gara e quindi meta di questo appuntamento.

Lo scorso anno fu Capua, quest’anno per il giorno in cui cade la Festa della Repubblica (2/6) si è puntata l’attenzione su Castel Di Sangro, cittadina abruzzese che in ambito sportivo è assurta agli onori qualche anno fa stupendo il resto d’Italia con una storica promozione nella serie B calcistica.

In programma la settima edizione della "Castello Tour", gara di 12km che si disputava su un circuito cittadino da ripetere 3 volte e della quale avevamo avuto positive referenze da parte di amici atleti abruzzesi.

In effetti la manifestazione è risultata ben organizzata, a misura di podista amatore (208 arrivati) e con un preambolo riservato ai bambini e ragazzi, su un percorso chiuso al traffico e con un’importante variazione altimetrica costituita da 800 metri in salita che portavano nella parte alta del paese, laddove il panorama, che si apriva sui monti di Roccaraso con le cime coperte di nevai non ancora sciolti del tutto, compensava l’impegno richiesto. La parte restante all’interno del centro era seguita, se non con passione e calore, con attenzione e senza fastidio, dalla cittadinanza locale.

Grossa attenzione è stata riservata alla società veliterna, più volte citata con enfasi dal simpatico speaker che già aveva espresso la propria meraviglia 15gg prima all’Ecomaratona dei Marsi proprio per l’elevato numero di partecipanti insoliti di una stessa società da fuori regione, attenzione culminata al momento delle premiazioni con un extra riconosciuto all’ATLETICA AMATORI VELLETRI.

In alcune categorie poi la presenza costante dei nostri atleti non ha fatto che aumentare l’attenzione sul gruppo, grazie soprattutto alle vittorie di BENITO RAPALI (MM70) in 56’53” , ROSSANA TRIONFERA (MF60) 1h14’00” e MARIA SCIOTTI (MF50) in 1h03’00, dietro la quale a 32” giungeva per l’accoppiata ALBERTA CIARLA. Ottimo il 4° posto delle altre due donne presenti nelle rispettive categorie, MARA CECCHINI (MF35) 59’40” e ALESSANDRA CIARLA (MF40) 1h09’15” ed a premio molti altri, tra cui spicca il nostro grande Presidente ANTONIO LUPI 1h04’28”, GIANNI MARIANI 1h02’33”, MAURIZIO MAMMUCARI 1h13’30”, ALVARO TARTAGLIA 1h04’21” e GIANCARLO FALCONE, il migliore dei nostri in classifica generale con 46’28” e 5° della sua categoria. Gli altri al traguardo nell’ordine, GIANCARLO CASENTINI 52’02”, GIUSEPPE FARINA 53’16”, CLAUDIO MAUTI 54’56”, LUCA MAMMUCARI 57’17”, FABRIZIO SOPRANO 1h04’53” e ROBERTO MONTI 1h08’41”.

Atletica amatori Velletri

back