Brillante e numerosa partecipazione al Giro delle Vigne

Sarà che è quasi una tradizione, sarà che viene facile la domenica mattina per andare a gareggiare a…….. Velletri, sarà che per molti il percorso o parte di esso costituisce il naturale teatro dei propri quotidiani allenamenti, sarà per queste ed altre cose diverse per ognuno, che ben 61 nostri atleti hanno partecipato e concluso il 25° Giro Podistico delle Vigne di Velletri domenica 28 maggio, nonostante quest’anno per la prima volta la gara non fosse stata inclusa nel calendario delle gare sociali, facendoci conquistare con nostra soddisfazione la vittoria nella classifica riservata alle società.

Come al solito non è mancato il tradizionale caldo, accentuato anche dalla tradizionale partenza fissata alle ore 10 (non guasterebbe anticipare in questa stagione almeno di una trentina di minuti), slittata “tradizionalmente” di quei 15 minuti necessari per “un’ultima ricognizione del percorso”.

Il gruppo cresce e ben 7 nuovi tesserati hanno fatto il loro esordio a Velletri sui 10km del tracciato, alcuni con risultati decisamente brillanti, che lasciano intravedere crescita e potenziale tutto da esprimere.

Ad esempio Umberto Sciotti, che ha realizzato addirittura il sesto miglior tempo dei nostri con 42’17”, Ivo Ognibene che ha chiuso in 45’07”, Luca Mammucari 48’52”, Giampaolo Barbaliscia 50’21”, Patrizio D’Andrea 1h03’44”, mentre hanno fatto gara “solidale”, giungendo insieme al traguardo, le due nuove donne arrivate a rinfoltire i ranghi femminili, Lucia Monteferri e Rossella Prosperi, arrivate in 57’52”.

Il miglior tempo tra gli uomini è stato realizzato da Mauro Rapali con 39’11” (20° assoluto), nonostante abbia corso con il freno un po’ tirato cercando di sostenere un probante allenamento in vista della gara di venerdì 2 giugno. Dietro di lui nelle prime posizioni dei nostri Mauro Simonte 40’20”, Gianfranco Giordani 41’53”, Luigi Amato, in forma splendida sulla strada del triathlon olimpico che lo aspetta questa estate, 42’10”, Stefano Cucchi 42’14”, Giancarlo Casentini 42’21”, Paolo Lupi 42’43”, Teseo Mastrangeli 45’05”, Benito Rapali 45’26”, Eligio Ciarla 45’54”, Giuseppe Farina 46’17”, Monti Guido 46’56”, Francesco Nicolò 46’56” e Donato Spallotta 47’09”.

Numerosissime le nostre donne, oltre le già citate, messe tutte in riga da Valentina Bagaglini 4^ assoluta in 47’38”, dietro di lei Cristina Cianfarani 48’29”, Antonella Cugini 51’12”, Maria Sciotti 51’40”, Alberta Ciarla 53’31”, Daniela Abbadini 56’02”, Lucilla Rapali 58’06”, Rossana Trionfera 58’45”, Luisa D’Angelo 1h00’03”, Alessandra Ciarla 1h00’25” e Francesca Pentino e Chiara Bussoletti.

Adesso prepariamoci a “sbarcare” in massa in quel di Capua, guidati dall’indigeno Giovanni Capuozzo per la Corsa della Repubblica, classica di 10km che si svolgerà venerdì 2 giugno.

Atletica amatori Velletri

back