Prima ad Artena

Mentre nelle ultime settimane Gianluca Belardini inanellava una serie di gare durissime, tra ultramaratone, ecomaratone e extreme marathon, con risultati esaltanti sia come riscontro cronometrico che come piazzamento finale, ha continuato a fervere l’attività delle gare su strada da parte dei nostri atleti, con in testa la coppia Rapali Benito e Rossana Trionfera, presenti un po’ dovunque, sempre vittoriosi nelle proprie categorie, anche consecutivamente sabato e domenica.

In una di queste gare, sabato 23 luglio ad Artena, presenza in forze per quella che era evidenziata come gara sociale nel calendario interno dei gialloneri e vittoria finale nella classifica riservata alle società, a confermare la tradizione che da qualche anno vede in questa gara lo stesso esito.

Partenza alle ore 18.30 dal piazzale attiguo alla fiera organizzata per la festività di Santa Maria Maddalena, da cui prende il nome la gara e percorso su un unico giro di circa 7km, caratterizzato da continui e impegnativi saliscendi e tratti di sterrato. Miglior risultato cronometrico dei nostri per Maurizio Fiorini, tornato su livelli tecnici a lui consoni dopo un periodo di problemi fisici che lo aveva tenuto lontano dall’attività, giunto 4° nella competitiva categoria MM40. Vittoria per i citati Benito Rapali (MM65) e Rossana Trionfera (MM60), 2° posto per Alberta Ciarla (MF50) e 3° posto per Alvaro Tartaglia (MM70).

Gli altri atleti che hanno partecipato alla vittoria di squadra: Armando Andolfi, Roberto Bagaglini, Ivo Barchiesi, Marco Bottoni, Giancarlo Casentini, Enzo Cinquegrana, Bruno D’Andrea, Giorgio De Marzi, Simone Ermacora, Claudio Fede, Giorgio Giansante, Pierino Guglielmi, Maurizio La Spia, Antonio Lupi, Maurizio Mammucari, Teseo Mastrangeli, Claudio Mauti, Silvano Modesto, Marcello Pennacchi, Fabrizio piccoli, Mauro Rapali, Massimo Serangeli, Fabrizio Soprano, Roberto Tata, Fernando Toti, Alessandra Ciarla e Luisa D’Angelo.

Atletica amatori Velletri

back